domenica 8 marzo 2015

Vendere o affittare casa a Levanto, consigli utili.

Come preannunciato nel precedente articolo, oggi voglio regalare a te che vuoi vendere o affittare casa a Levanto, qualche consiglio utile, che ti potrà agevolare nella vendita e nell'affittare il tuo immobile.

Quindi per renderti la vita piu semplice, voglio introdurti al concetto di home staging.
Ora tu penserai, -ecco la solita americanata detta in inglese per fare effetto ma che poi non significa niente-
Tutto sommato hai ragione.Non bisogna fidarsi delle americanate.In fondo Internet è una americanata.Facebook è una americanata.L'Iphone che usi per chattare con whatsapp è una grandissima americanata.

Comprendi?Forse a certe americanate è meglio prestare attenzione e non sottovalutarle.

Torniamo sul pezzo.L'Home staging altro non è che la preparazione che si fa ad un immobile per prepararlo alla vendita o all'affitto.E' una pratica che si è fatta strada tra gli agenti immobiliari americani per rendere le abitazioni piu attraenti e accoglienti e migliorarne contestualmente la vendibilità.

-Ma io a certe cose non ci credo, la mia casa è bellissima, queste sono belinate e se uno vuole affittarla o comprarla se la prende cosi com'è-

E' un ragionamento che fanno in tanti, e non ti giudico per questo.Ma come la penseresti se ti dicessi che alcuni piccoli accorgimenti nella promozione della tua casa, possono fare si che tu la riesca a vendere o affittare meglio?Cosa penseresti se quel ragionamento che hai fatto sopra, si traducesse in termini pratici, in centinaia o migliaia di Euro incassati in meno?Lo guarderesti da un altra angolazione?Suppongo di si.

Per spiegare meglio il concetto, e perchè io a te, caro venditore o locatore, in questo momento di crisi e nel quale il mercato è nelle mani degli acquirenti, ti voglio davvero bene, te lo spiego con un esempio visivo.

Guarda questa foto.


Quale delle due, ti attrae di piu?Quella di sinistra?
Eppure è la stessa identica casa.Sono gli stessi metri quadrati.E per gran parte è pure lo stesso arredamento.

Con alcuni piccoli accorgimenti, qualche luce in più, un po di ordine la stessa casa si è vestita di un abito nuovo e scintillante, e tu stesso, se dovessi acquistarla o affittarla, propenderesti per quella di destra.

Quando vai da un rivenditore di auto, per acquistare una nuova auto, ti premuri di lavare e lucidare quella vecchia, allo scopo di farti valutare meglio il tuo usato dal concessionario?E' cosi?

Ecco, il concetto è lo stesso.

Ora passo a qualche suggerimento pratico.
Il concetto base è spersonalizzare.Il tuo possibile acquirente, o il tuo possibile cliente vacanziero estivo, non è interessato alle tue foto di famiglia,per fare un esempio.Non è interessato a niente che rifletta la tua personalità nella casa, perchè se ne diventerà il proprietario o deciderà di affittarla per le vacanze estive, in primis ci rifletterà la propria di personalità e secondo, a lui interessa solo un prodotto comodo, accogliente e allineato al suo budget.

Quindi migliora gli spazi interni, metti lampadine piu potenti e cambia le tende se di colore scuro,allo scopo di dare piu luce agli ambienti.La luce, attira gli esseri umani cosi come le falene ai lampioni in estate.

Ritinteggia le pareti, fai sparire eventuali tracce di condensa, metti in ordine e usa un profumo per ambienti dalla fragranza fresca.

Se vuoi proprio strafare, fai qualche ritocco all'arredamento.Questo sopratutto per l'affitto estivo, è un fattore determinante nella scelta del cliente che cerca una casa per le vacanze.

Lo so, sembrano suggerimenti ovvi.Ma ti posso garantire che data la mia esperienza sul campo e il numero di case che ho visto, sono pochissimi coloro che si impegnano in questa opera.

Eppure è statistico che le case che si presentano meglio, quelle che riescono meglio in foto(perchè quando una casa è in ordine e attraente, anche le fotografie per realizzare un annuncio di vendita riescono molto ma molto meglio) si vendono o si affittano molto piu velocemente, con trattative marginali e con maggiore soddisfazione per chi vende o chi compra.

Tieni presente che le modifiche che ti suggerisco portano ad un esborso monetario che va da qualche centinaia a poche migliaia di Euro, ma quando vai a vendere, possono pesare per dieci volte tanto.Ne varrà la pena di farle?

Ora ti lascio in attesa del prossimo articolo.
Per approfondire l'argomento con me, contattami.

Un saluto e buona vendita!

Enzo Podestà